The Walking Dead, lo showrunner sulle conseguenze del gran finale

di Fiaba Di Martino - 04-04-2016

Negan è finalmente arrivato, portando con sé un enorme shock



Dopo mesi e mesi di attesa, i fan di The Walking Dead si sono infine trovati faccia a faccia con Negan e la sua mazza Lucille, arma letale con cui, negli ultimi episodi del season finale della sesta stagione, ha uccciso uno dei protagonisti.

Ma chi? L'episodio, a sorpresa, non lo mostra. L'autore del fumetto Robert Kirkman ha però confermato che «è uno dei personaggi preferiti dai fan. Probabilmente le persone saranno arrabbiate per come abbiamo introdotto Negan e per il fatto che abbia ucciso qualcuno molto amato da tutti. Ma dalla sua prospettiva è lui l'eroe della sua storia, come molti villain».

Lo showrunner Scott M. Gimple ha così commentato il cliffhanger: «Quando riveleremo chi è che è morto, quello sarà l'inizio di un'altra storia. Le conseguenze, ciò che porta gli altri a fare, come reagisco, come il mondo cambia per tutti - quella è la prossima parte della nostra storia. Vogliamo che sentiate la suspense, il terrore, il dolore. Vi consegneremo una storia, nella settima stagione, che giustificherà il cliffhanger».

Fonte: TVL

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti