Il trono di spade, Emilia Clarke parla del sesso sul set: «Dovevamo censurare, altrimenti vi sareste sentiti male...»

di Fiaba Di Martino - 06-04-2016

Il motivo? Un certo "fantastico" Jason Momoa...



Emilia Clarke colpisce ancora.

La simpaticissima attrice, che in Il trono di spade interpreta Daenerys Targaryen, è stata intervistata da Glamour per il numero di Maggio e ha parlato - come suo solito, senza peli sulla lingua - delle tanto chiacchierate scene di sesso nella serie.

Nella prima stagione se ne sono viste parecchie tra lei e Khal Drogo (Jason Momoa): «Ho intravisto il suo membro, ma era coperto da un calzino rosa, perché mostrarlo avrebbe fatto star male la gente: è troppo fantastico!».

Saltiamo alla quinta stagione, dove la Clarke ha avuto un incontro ravvicinato stavolta con Michiel Huisman: «Ve lo vorrei ricordare: quando lo abbiamo "fatto" per la prima volta, io dissi "Togliti i vestiti", e voi poi avete visto il suo didietro perfetto». Emilia ha continuato dichiarando: «Voglio che Dany e i suoi tre draghi condividano il treno, così poi porterei tutti i ragazzi carini, gli farei abbassare i pantaloni e direi "Ora sono la regina di tutto! Gradirei quindi dei primi piani di tutti i peni dei ragazzi, per favore».

Siamo certi che sarebbe la scena più indimenticabile dell'intera serie!

Fonte: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti