Sense8 shock: uno dei protagonisti lascia la serie

di Fiaba Di Martino - 27-04-2016

Ci sarebbero stati pesanti contrasti discriminatori con Lana Wachowski...



Una di quelle notizie che non vorremmo mai sentire, e a cui si stenta a credere soprattutto perché riguarda una serie tv che inneggia all'uguaglianza e alla tolleranza.

Questi i fatti: Aml Ameen, uno degli otto protagonisti di Sense8, ha lasciato la serie mentre sono in corso le riprese della seconda stagione, e nei prossimi episodi il suo personaggio verrà interpretato dall'attore Tony Onwumere.

Secondo Deadline, l'addio dell'attore sarebbe conseguito a dei problemi di natura discriminatoria tra lui e la co-creatrice dello show Lana Wachowski durante la prima lettura dei copioni a Berlino e le riprese in India.

La co-star Jamie Clayton ha dichiarato di essere «contenta» dell'accaduto, perché «l'odio e l'intolleranza sono terribili, mentre Sense8 è amore», confermando in questo modo i rumor sui presunti episodi di omofobia e transfobia di cui Ameen sembra essersi macchiato.

Fonte: TVLine

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti