Ecco il nuovo capitolo di George R.R. Martin

di Marica Lancellotti - 12-05-2016

Il nuovo capitolo di The Wind of Winter mette in risalto quanta differenza, ormai, ci sia con la serie



Quando la HBO aveva annunciato che la sesta stagione de Il Trono di Spade avrebbe, per la prima volta, preso le distanze da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, i fan storici dei romanzi erano saltati sulla sedia, temendo che, da questo punto in poi, lo show potesse rovinare la loro esperienza di lettura.

Nel tardo pomeriggio di ieri, il celebrato autore George J.J. Martin ha pubblicato online un capitolo del sesto tomo The Wind of Winter, segnando forse definitivamente un confine dalla serie.

La storia vede coinvolta Arianne Martell, figlia del principe Doran e sorella di Trystane (entrambi morti nell'episodio 6x01 de Il Trono di Spade), ancora alla ricerca di vendetta per la morte di Elia Martell (sorella di Doran e del compianto Oberyn), sposa di Rhaegar Targaryen (il padre di Jon Snow?), poi violentata e uccisa dalla Montagna, Gregor Clegane, per ordine di Tywin Lannister (e non vi raccontiamo altro, se siete curiosi potete leggere il capitolo seguendo questo link).

In generale, la trama di Dorne è molto più complessa nei libri rispetto alla serie, dove, per esempio, non compare neppure Quentyn Martell, fratello di Arianne, che insegue Daenerys, o dove Elaria, l'amante di Oberyn, è dipinta come serpe spietata (al contrario dei volumi di Martin, in cui è solo preoccupata per la sorte delle sue figlie).

Come reagiranno i creatori dello show a queste nuove vicende? Decideranno di integrarle? Alle prossime puntate l'ardua sentenza.

Fonte: Variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti