Google risolve il problema degli spoiler sul Trono di Spade

di Marica Lancellotti - 13-06-2016

Che cos'è Game of Spoils



Lo sport forzato del lunedì mattina, dalla fine di aprile, è lo slalom tra le mille anticipazioni del Trono di Spade. Il problema esiste anche con tanti altri show, ma quando si parla della serie più seguita al mondo il fastidio degli spoiler rischia di diventare una crisi internazionale.

Le app nate per tutelare gli spettatori che non hanno voglia o tempo di seguire tutto in diretta sono ormai tantissime e, ora, anche Google ha proposto una soluzione. Si tratta di Game of Spoils, un'estensione di Google Chrome che permette di filtrare i risultati direttamente dal motore di ricerca, bloccando le pubblicazioni a rischio di Facebook, Twitter, Google News e Reddit. L'applicazione banna automaticamente quei post che contengono le parole "Game of Thrones", "Westeros", "Targaryen" o qualunque altro nome o frase si decida di aggiungere all'elenco. Una volta attivato Game of Spoils, sul messaggio incriminato apparirà un riquadro nero con l'avviso di spoiler.

Purtroppo l'estensione non funziona per siti d'attualità e magazine, quindi bisognerà comunque continuare a tenere gli occhi ben aperti (soprattutto con quelli americani, che hanno la comodità della prima serata della domenica), ma è già un passo avanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti