Iwan Rheon: per Ramsay ho sempre desiderato questo...

di Marica Lancellotti - 20-06-2016

In attesa di sapere cosa succederà in "Battle of the Bastards"



[Tranquilli, non c'è traccia di spoiler]

La HBO potrebbe anche decidere di continuare all'infinito con Il Trono di Spade ma difficilmente la serie riuscirebbe a trovare un villain che eguagli Ramsay Bolton. L'abbiamo imparato nel corso delle passate stagioni, e in questi nuovi episodi non ha mai mancato di ricordarci quanto in lui il confine tra follia e crudeltà sia estremamente labile, forse, arrivati a questo punto, completamente inesistente.

Sappiamo che molti del suoi traumi e del suo risentimento derivano dal'essere sempre stato trattato come il figlio bastardo che in effetti è: nato da una relazione clandestina di Lord Roose Bolton, è cresciuto diviso tra il risentimento verso il padre e la volontà di essere accettato, si è sempre sentito un "precario" del potere, unico vero desiderio profondo, spingendosi, per la sua conquista, ben oltre i limiti dell'umana decenza.

Il suo interprete, Iwan Rheon, si è detto più volte sconcertato dalle azioni di Ramsay ma ha anche confessato quello che è un suo profondo desiderio per il personaggio: «A chiunque mi chiedesse "Chi vorresti che Ramsay incontrasse?", la mia risposta è sempre stata "Jon Snow". É l'antitesi di Ramsay, sono come lo yin e lo yang. Vengono da un posto così simile eppure sono cresiuti così diversi. Anche se sono nemici, condividono un percorso di ascesa dalla loro posizione di bastardi e ora si trovano faccia a faccia. Non potrebbero essere più diversi e, allo stesso tempo, più simili».

Dalle foto e dal promo sappiamo che il sogno di Iwan Rheon si realizzerà nell'episodio 6x09, ma per sapere se ci sarà un vincitore tra i due non resta che aspettare le 22.10 di stasera su Sky Atlantic HD.

Fonte: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Video

Commenti