Il Trono di Spade: al via le trattative per gli episodi futuri

di Marica Lancellotti - 22-06-2016

I protagonisti stanno ridiscutendo i propri contratti

Mentre si fa sempre più spasmodica l'attesa per l'ultimo episodio dell'anno, HBO ha ufficializzato nelle scorse settimane che la settima stagione del Trono di Spade si farà, che sarà più breve delle precedenti, con soli 7 episodi anzichè 10, e e che potrebbe essere seguita da un'ottava, anch'essa più breve, di sole 6 puntate.

In previsione il network avrebbe aperto un tavolo di trattative con i protagonisti dello show, Peter Dinklage, Kit Harington, Lena Headey, Emilia Clarke e Nikolaj Coster-Waldau, per il rinnovo dei contratti, concedendo un sostanziale aumento di stipendio, che passerà dai 300.000 dollari attuali ai 500.000 futuri per ogni episodio, e non si esclude che il cachet possa continuare a crescere.

HBO punterebbe, quindi, ad assicurarsi la disponibilità del cast principale per tutti i propri piani futuri intorno alla fortunata serie, pur se la firma non promette agli attori che i propri personaggi arriveranno vivi in fondo alla vicenda.

Per il momento non è arrivata nessuna conferma ufficiale, nè dal network nè dagli interpreti. Come sempre, noi vi terremo aggiornati!

Fonte: Deadline

Foto: Getty Images