Il Trono di Spade: la première della settima stagione sarà posticipata?

di Luca Ceccotti - 06-07-2016

Colpa dell'inverno che è arrivato...



Siamo ormai abituati a tornare nei terriori del Westeros ad aprile, allo sbocciare della primavera, ma a quanto pare il prossimo anno l'amatissim Trono di Spade non tornerà così presto, e questo a causa dell'arrivo dell'Inverno, tanto voluto e ora da scontare.

Infatti, come rivelato dai creatori D.B. Weiss e David Benioff, la serie dovrà adesso essere girata in terrotori invernali, e questa sarà una necessità che influenzerà ovviamente le rirpese, di solito previste per luglio nelle precedenti stagioni: «Non abbiamo ancora una data per la première», hanno affermato gli showrunner: «Quest'anno inizieremo a girare un po' più tardi perché alla fine della sesta stagione "l'inverno è arrivato", e questo significa che un tempo soleggiato ormai non serve più ai nostri scopi. Così abbiamo deciso di spostare tutto più avanti, per ottenere un tempo cupo e grigio anche nei luoghi finora soleggiati».

L'attesa sarà davvero insopportabile.


Fonte: THR

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti