Le "sconosciute" più hot del piccolo schermo

di Marica Lancellotti - 08-07-2016

Che i veri appassionati di serie tv non possono non conoscere



Le vie del successo sono tortuose. Lo sanno bene tutte le belle attrici che popolano da stagioni il piccolo schermo, in produzioni grandi e piccole, senza veder tuttavia riconosciuto nè il proprio talento nè la propria bellezza.

É in parte il caso di Deborah Ann Woll, conosciuta per il ruolo della vampira Jessica in True Blood e amata per quello di Karen Page in Daredevil. Volto (e corpo) abbastanza noto per gli appassionati di serie tv, tuttavia i paparazzi non fanno la fila per lei sul red carpet. Soffre della stessa sorte Caterina Scorsone, divenuta regular in Grey's Anatomy nel ruolo di Amelia, ricordata per l'aria un po' sfrontata e il sex appeal, ma snobbata da tv e giornali.

Ci sono poi le giovani che si stanno facendo strada e di cui si sentirà spesso parlare tra qualche anno. Come la cino-canadese Olivia Cheng, apparsa in The Flash e Arrow nelle vesti di Linda Park, e portata verso il successo dal ruolo della prostituta Mei Lin in Marco Polo. Che dire della bella Cynthia Addai-Robinson? Dopo una serie di piccoli ruoli, è stata scelta per interpretare Naevia in Spartacus fino ad "esplodere" come Amanda Waller in Arrow.

E si potrebbe continuare ancora per molto, chiudendo sempre con chi deve il mancato riconoscimento della propria avvenenza a semplici esigenze di scena: andate a cercare nella gallery in basso Faye Marsay, interprete dell'Orfana che perseguita Arya nel Trono di Spade, e Stephanie Leonidas, l'aliena Irisa di Defiance. Le avreste mai immaginate così sotto strati di trucco e stracci?

Fonte: The Richest

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti