Maggie Gyllenhaal nella serie sul porno di HBO Deuce

di Lorenza Negri - 25-09-2015

L'attrice di Secretary si unisce a James Franco nel period di David Simon



L'accattivante Maggie Gyllenhaal farà parte del cast di The Deuce, il pilot di David Simon (The Wire) sull'industria del porno e sulla sua espansione negli anni 70 e 80 fino alla crisi ventilata dall'AIDS. Gyllenhaal sarà Eileen Merrell, una prostituta di Times Square conosciuta come "Candy" con uno spiccato senso per gli affari.

La Gyllenhaal non è nuova a ruoli che implicano una certa audacia professionale: era stata anche la protagonista di Secretary, timida masochista che conquista James Spader, e vanta anche un prestigioso precedente nella serialità con la miniserie politica The Honourable Woman (per cui ha ricevuto una canddatura agli Emmy). Nel cast di Deuce c'è anche l'iperattivo attore-regista-produttore-sceneggiatore-scrittore-professore (e altro) James Franco, il quale, come vi avevamo già riportato, rivestirà il doppio ruolo di due gemelli malavitosi che si insinuano nel mercato lucroso ed emergente della pornografia.

Fonte: The Verge

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti