Gomorra arriva a Rio 2016 grazie a Fabio Basile

di Marica Lancellotti - 09-08-2016

Il campione di judo, medaglia d'oro alle Olimpiadi, si è esibito nell'imitazione dei protagonisti



Il mondo dello sport ama Gomorra - La serie. Zlatan Ibrahimovic non fa mistero, attraverso social e interviste, di essere un grande fan dello show, oltre che grande amico di Salvatore Esposito.

Ora un nuovo attestato di stima arriva anche dalle Olimpiadi di Rio 2016. Fabio Basile, vincitore, lo scorso 7 agosto, della medaglia d'oro di judo, la duecentesima per l'Italia, nel corso di un'intervista da Casa Italia, si è esibito nell'imitazione di due protagonisti indiscussi della serie: Salvatore Conte e Genny Savastano (la trovate nel video in fondo al testo).

Le frasi sono quelle celebri, ormai entrate nel dizionario di qualunque fan di Gomorra degno del nome, la pronuncia, nonostante Basile sia un torinese di origini pugliesi, è perfetta, il risultato è così riuscito da aver meritato il plauso personale di Salvatore Esposito, interprete di Genny Savastano.

Foto: Getty Images

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Video

Commenti