Il Trono di Spade 7: una nuova alleanza potrebbe cambiare definitivamente le sorti di Westeros

di Marica Lancellotti - 14-10-2016

Il set si sposterà presto in Spagna

Se Arya Stark torna a Westeros con tutta la sua sete di vendetta, gli altri non possono stare a guardare. Così cominciano a costituire alleanze, almeno stando a quel che riporta Watchers on the Wall, che allieta anche questa giornata di lunga attesa per la stagione 7 con due notizie.

Cominciamo dalla più innocua. Cast e troupe stanno per lasciare l'Irlanda del Nord alla volta della Spagna. In particolare, secondo il magazine CadenaSer, si stanno dirigendo alla volta di Santiponce per girare nelle vicine rovine romane di Italica (si parla di un periodo compreso tra il 17 ottobre e il 12 novembre). Qualche mese fa, all'annuncio delle nuove location, il sito era stato designato come sede della Fossa del Drago, l'antico edificio, vicino ad Approdo del Re, che ospitava i draghi dei Tragaryen. Chi accompagnerà le tre creature alate se non la loro madre, Daenerys?

E a tal proposito arriva anche la seconda news, lo spoiler del giorno: una fonte vicina al sito ha parlato di altri due personaggi di rilievo che si stanno muovendo alla volta della Spagna e della Fossa del Drago. Si tratterebbe di Ser Davos e di Brienne, attualmente alleati della famiglia Stark. Sempre stando alle voci, i due incontreranno Daenerys ma non si conosce ancora il motivo di questa visita. C'è solo bisogno dei suoi draghi sputafuoco conto gli Estranei? Oppure Jon e Sansa hanno intenzione di costituire un'allenza con la khaleesi per distruggere il presunto asse Cersei-Euron Greyjoy?

La risposta, forse, al prossimo spoiler.

Fonte: WotW