Breaking Bad è il prequel di The Walking Dead?

di Marica Lancellotti - 03-11-2016

Alla base dell'apocalisse ci sarebbe la famosa Blue Sky...



Breaking Bad potrebbe aver dato vita a qualcosa, oltre che allo spin-off Better Call Saul e a un'enorme fanbase? Probabilmente a The Walking Dead.

É solo una teoria di tanti spettatori ma qualcuno ha deciso di darle credito: Netflix ha realizzato un video (che trovate nella gallery in basso) in cui sono raccolte tutte le ipotesi a supporto della teoria secondo cui l'impero della droga di Walter White potrebbe essere la causa dell'apocalisse zombie dell'altra serie AMC.

«E se Breaking Bad fosse la storia di Walter White che da innocuo professore di chimica si trasforma in un mostro? E se avesse trasformato tutti in mostri?». L'ambiziosa dimostrazione comincia così e con una fondamentale premessa: la causa scatenante dell'epidemia zombie è la meth creata da Walter White. Le prove a supporto sono 4: anzitutto ciò che avrebbe dato inizio alla catastrofe, la famosa Blue Sky, la metanfetamina che ha trasformato Walter White in Heisenberg e che vediamo nascosta tra le sostanze stupefacenti di Merle nell'episodio 1x02 di The Walking Dead. In secondo luogo la Dodge rossa con le strisce nere che White regala a suo figlio in Breaking Bad e che viene guidata da Glenn nell'altro show. E poi le analogie tra due personaggi, Jesse Pinkman e Gus Fring.

Qual è l'attendibilità della teoria? Naturalmente nessuna, ma in tempi di spin-off, remake e crossover, non si sa mai che a qualcuno venga in mente qualcosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Video

Commenti