Elezioni USA: le star della TV reagiscono alla vittoria di Trump

di Marica Lancellotti - 09-11-2016

Una disperata January Jones: «Come lo spiegheremo ai nostri figli?»



Non c'è immaginazione che possa lontanamente avvicinarsi alle continue sorprese del mondo reale, il tratto comune alle reazioni del mondo televisivo USA è proprio questo: lo sgomento.

Solo ieri postavano felici e speranzosi sui propri social foto degli stickers "I voted", ma gli stessi profili pieni di premurosi consigli per il voto oggi sono invasi da monosillabi in stile "Omg", da frasi piene di rabbia e risentimento o da parole di vergogna, come ha ammesso la showrunner di Pretty Little Liars, Ina Marlene King.

Nella gallery abbiamo raccolto le prime reazioni, come quelle disperate di January Jones e Lady Gaga, quelle ancora incredule fino alle estreme: «Siamo rifugiati» tuona l'ex star di Streghe, Rose McGowan.

Un dato preoccupa tutti, non solo i fan di The Vampire Diaries: ancora nessun commento da parte di Ian Somerhalder...

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti