Il Trono di Spade: con Donald Trump «L'inverno sta arrivando»

di Marica Lancellotti - 10-11-2016

George R.R. Martin non trattiene il suo disappunto per il risultato elettorale



Si era già espresso chiaramente nei giorni passati, sottolineando l'assoluta incapacità di Trump a formare un governo, così, risultati elettorali alla mano e incontrovertibili, George R.R. Martin ha voluto far sentire ancora la propria voce. L'ha fatto, come è ormai sua consuetudine, attraverso il proprio blog: «Non ci sono veramente parole per esprimere ciò che sento oggi. L'America ha parlato. Ho davvero pensato che fossimo migliori di così, ma evidentemente no. Trump è il peggior candidato mai nominato da un partito per la presidenza del nostro stato. Qando si insedierà, a gennaio, diventerà il peggior presidente della storia americana e una pedina pericolosamente instabile sullo scacchiere mondiale».

L'autore delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, creatore dell'universo del Trono di Spade, non poteva che chiudere la sua amara considerazione citando uno dei suoi motti più famosi: «L'inverno sta arrivando. E io ve l'avevo detto».

Fonte: grrm.livejournal

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti