The Walking Dead si prepara a dire addio a Carl?

di Marica Lancellotti - 24-11-2016

Le ultime news su chi viene e chi va

L'attesa per la settima stagione di The Walking Dead ha tenuto tutti col fiato sospeso: chi sarebbe morto per mano di Negan e, di conseguenza, a quale attore avremmo dovuto dire addio? Purtroppo per noi i saluti da fare sono stati due, al veterano Steven Yeun (Glenn) e a Michael Cudlitz (Abraham), e c'è mancato davvero poco per il terzo: l'accanitissima fanbase di Norman Reedus era già sul piede di guerra a suon di «If Daryl dies we riot». La notizia buona del giorno è che AMC ha deciso di rinnovare il contratto dell'attore, estendendolo a tutta l'ottava stagione. Pur se questo non lo mette al sicuro: ricordate il caso di Andrea (Laurie Holden)? Il contratto diceva "stagione 8", il copione ha scritto la sua ultima parola nella stagione 3...

C'è una notizia che potrebbe rivelars peggiore, almeno nell'immediato di quel che resta della settima stagione: la paura scorre su Instagram da quando William Riggs, padre di Chandler Riggs, interprete del giovane Carl, ha pubblicato una foto con messaggio che recita "Completati sette anni in The Walking Dead", accompagnata dall'hashtag #freedom.

Completed 7 years on TWD! #freedom #thewalkingdead

Una foto pubblicata da William Riggs (@dadszombieroadtrip) in data: 18 Nov 2016 alle ore 05:49 PST

Il post non è il solo indizio che ha portato molti fan, nelle ultime ore, a chiedersi se Carl sarà il prossimo a salutare per sempre quell'universo apocalittico: Chandler Riggs ha recentemente comunicato di essere stato accettato al College e che il prossimo capitolo della sua vita si chiamerà "Università".

A questo punto sembra una semplice questione di logica: sarà Carl ad affrontare Negan nei prossimi episodi, con nessuna speranza di sopravvivenza?

La risposta potrebbe arrivare nelle prossime due settimane, di lunedì sera e, come sempre, su FOX.

Fonte: NewsEveryDay / TheSun