É morto Peter Vaughan, il volto del maestro Aemon Targaryen

di Marica Lancellotti - 06-12-2016

L'attore britannico aveva 93 anni



É scomparso intorno alle 10.30 di questa mattina l'attore Peter Vaughan, il famoso maestro Aemon Targaryen del Trono di Spade. A darne l'annuncio la sua agente Sally Long-Innes e i familiari.

Morto all'età di 93 anni, Vaughan aveva iniziato la sua carriera a teatro 75 anni fa, recitando, negli anni, al fianco di personalità del mondo dello spettacolo come Anthony Hopkins, Dustin Hoffman, Frank Sinatra e Ronnie Barker.

Noto per i ruoli in film di successo come Brazil (1985), Cane di paglia (1971) o Quel che resta del giorno (1993), la fama di Peter Vaughan era soprattutto legata a due ruoli televisivi, il primo in Porridge, nota sitcom britannica degli anni '70, in cui aveva interpretato il cattivo Harry Grout, il secondo, più recente, nel Trono di Spade, dove aveva vestito i panni di Aemon Targaryen, il maestro cieco del Castello Nero.

L'attore aveva lavorato anche con due registi italiani, Giuseppe Tornatore in La leggenda del pianista sull'oceano, e Ricky Tognazzi in Canone Inverso.

Fonte: Metro

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti