TOP 20: le migliori serie TV del 2016

di Giorgio Viaro - 19-12-2016

Serial nuovi e confermati, miniserie e show antologici: tutti contro tutti nella nostra classifica di fine anno. E voi, chi avete amato di più?



Stilare una classifica dei migliori film dell'anno è un conto, stilarne una delle serie tv un altro.

Ogni anno nel mondo vengono prodotti migliaia di show, lunghi fino a 20 ore e non sempre semplici da reperire. Considerato inoltre l'impegno necessario per portare a termine un'intera stagione di un titolo qualsiasi, è chiaro che esiste una corposa selezione a monte sulla base dei nomi coinvolti - ovvero lo showrunner e il cast - e della rete che c'è dietro al progetto. Per esempio, è molto più facile decidere di vedere una serie HBO piuttosto che una di THE CW.

E poi sono importanti le prime recensioni, il livello di attenzione e gradimento sui social network, gli ascolti e la nazionalità, tutti elementi che determinano l'interesse giornalistico.

Infine, il gusto personale, che è il parametro più arbitrario di tutti: nel caso di chi scrive, un serial sci-fi o horror avrà in generale la precedenza su di un medical drama o un period drama, quindi se uno di questi finisce in classifica deve esserselo proprio guadagnato.

Prima di passare alla TOP 20 vera e propria, aggiungo le regole generali seguite per compilarla:

- si tratta sia di serial nuovi, cioè al debutto, che confermati

- sono considerate anche le miniserie autoconclusive (come The Night Of) e le serie antologiche (come Black Mirror)

- per rientrare nel novero dei candidati, la stagione considerata per la classifica deve essere terminata (ma non necessariamente iniziata) durante il 2016

- rispetto all'ultimo punto, fa sempre fede il paese d'origine

Aggiungo una nota sullo show che troverete al numero 1: non è stata una decisione semplice, ma alla fine mi è parso giusto premiare - in una fase storica in cui la definizione stessa di telefilm è labile - una serie tv a suo modo tradizionale, con trame verticali e orizzontali altrettanto forti, e personaggi sensazionali serviti da grandi attori.

Infine: quelle che trovate nella gallery sono le serie migliori, ma se parliamo di singoli episodi restano imbattibili: La Battaglia dei Bastardi di Game of Thrones, il pilot di The Night Of e l’episodio del ritratto di Churchill in The Crown.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti