Supergirl: Melissa Benoist provoca Donald Trump

di Pierre Hombrebueno - 22-01-2017

L'attrice ha preso parte alla Women's March di Washington esibendo un cartello bello esplicito



Tra le celebrità che hanno partecipato alla Women's March di Washington per protestare contro il neo-presidente Donald Trump, figura anche Melissa Benoist, protagonista della rinomata serie tv Supergirl.

L'attrice, infatti, è stata avvistata con un cartello bello esplicito con su scritto: «Hey Donald, non riuscirai a prendere la mia vagina. È fatta d'acciaio».

La frase, ovviamente, si riferisce a un video leakato l'anno scorso in cui il magnate affermava di poter «afferrare per la vagina» qualsiasi donna per via del suo status di celebrità.

In calce, vi mostriamo l'immagine postata dalla Benoist su Instagram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti