Il Trono di Spade: tutti gli Stark dovranno morire?

di Marica Lancellotti - 23-01-2017

La teoria più recente sulla serie fantasy predice lo sterminio dei signori del Nord



Sei stagioni de Il Trono di Spade hanno abituato i fedeli spettatori a un rapporto molto intimo e ravvicinato con la morte. Ogni nuovo ciclo di episodi ricorda di non affezionarsi mai troppo ai personaggi, vecchi o nuovi che siano, e le ultime 10 puntate, da questo punto di vista, sono state particolarmente crudeli.

É ovvio, a questo punto, che la morte diventi l'idea intorno a cui tutto si muove, anche la fantasia dei fan, a giudicare dalla teoria più recente apparsa su Reddit. L'utente zroberts1207 ha infatti predetto che, per portare a conclusione il "gioco dei troni" e vincere tutti gli Stark dovranno morire, e per Stark si intendono i sopravvissuti Arya, Sansa, Bran e Jon Snow.

Per quanto si potrebbe già obiettare che Jon Snow non è un vero Stark, almeno non completamente, il redditor ha portato all'attenzione due elementi che sembrerebbero supportare la teoria: il titolo dell'ultimo romanzo, A Time for Wolves (che è stato di recente cambiato in A Dream of Spring) sembrerebbe suggerire la fine degli Stark, almeno quanto l'ultima frase di Leaf, lo spirito della foresta che nell'episodio Hold the Door ha sacrificato se stessa per salvare Bran e Meera.

«I giganti sono quasi tutti spariti, loro che erano la nostra rovina e i nostri fratelli. I grandi leoni delle colline occidentali sono stati uccisi, gli unicorni non ci sono più, i mammut ridotti a qualche centinaio. I metalupi sono stati gli unici sopravvissuti, ma arriverà il tempo anche per loro. Nel mondo degli uomini non c'è spazio per loro o per noi». I metalupi simboleggiano gli Stark (ogni figlio di Ned ne possiede uno) e le ultime due frasi di Leaf potrebbero essere interpretate davvero come una previsione di sciagure.

C'è, però, chi controbatte: forse Leaf sta semplicemente parlando delle creature mitiche che un tempo abitavano Westeros, forse il titolo provvisorio del settimo romanzo, più che essere un infausto annuncio, era l'ipotesi della vendetta agognata di tutti gl Stark rimasti in vita e, da ultimo, che senso avrebbe assegnare un percorso di crescita così travagliato a dei personaggi per farli arrivare solo in odor di traguardo?

Misteri che solamente le due ultime stagioni del Trono di Spade potranno svelare.

Fonte: reddit

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti