Il Trono di Spade, l'appello di Ian McShane ai fan:«Uscite di più»

di Marica Lancellotti - 24-02-2017

L'attore è stato lo special guest della stagione 6

Ricordate il personaggio di fratello Ray nell'episodio 6x07 del Trono di Spade? Era interpretato dall'attore Ian McShane, al centro di una delle polemiche sulla passata stagione per aver deliberatamente spoilerato la sorte di un noto personaggio già molto prima della messa in onda (abbiamo poi scoperto che si trattava del Mastino).

In un'intervista con Empire (pubblicata sul numero di aprile) l'attore torna a parlare di quell'esperienza, ma per mettere in evidenza una caratteristica, a suo dire negativa, della fanbase dello show: «Mi rendo conto che lo show ha un enorme seguito, ma credo anche che troppi fan si identifichino eccessivamente con quei personaggi. Tu vorresti dir loro "Avete mai pensato al modo in cui vivete? Forse dovreste uscire un po' di più».

Non contento, è tornato brevemente anche sulla vicenda spoiler che l'ha visto conivolto: «Primo: voi li amate. Secondo: prima che cominci la stagione se ne saranno già dimenticati tutti. E poi cosa sto rivelando di così grave? Un personaggio che amate ritornerà. Insomma: fatevi una vita!».

Cosa ne pensate? Siete d'accordo con lui o pensate che la vostra vita da nerd e fan del Trono vada benissimo così?

Vi ricordiamo che Ian McShane non tornerà nella stagione 7 di Game of Thrones ma sarà presto su Starz nell'attesissima American Gods, in partenza il 30 aprile.

Fonte: Belfast Telegraph