Dal Trono di Spade a Gotham: Alexander Siddig sarà Ra's al Ghul

di Marica Lancellotti - 03-03-2017

Il villain apparirà in un arco di episodi della terza stagione



Non vedremo più il suo Doran Martell nel Trono di Spade, ma Alexander Siddig (Star Trek: Deep Space Nine) tornerà molto presto sul piccolo schermo. Questa volta in Gotham per vestire i panni del villain Ra's al Ghul, il leader della Lega degli Assassini.

Presente in un arco di episodi all'interno della terza stagione, Ra's al Ghul rivelerà la propria identità quando Bruce (David Mazouz) prenderà coscienza di chi si nasconde a capo della Corte dei Gufi. L'astuzia è la più potente delle sue armi, che lo trasformerà nell'avversario più temibile fin qui incontrato dal futuro Batman.

Per la prima volta il villain della DC Comics sarà interpretato da un attore con le sue stesse origini arabe. Precedentemente erano stati Matt Nable (Arrow, stagione 3) e Liam Neeson (Il Cavaliere Oscuro: Il ritorno) a portarlo sullo schermo.

La terza stagione di Gotham tornerà su FOX il 24 aprile.

Fonte: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti