Questioni irrisolte, errori di continuità: i casi più famosi delle serie tv

di Marica Lancellotti - 22-03-2017

Adesso The Big Bang Theory ha altre due stagioni per decidere la versione reale dell'affair "ascensore"



Quando festeggiano il compleanno i protagonisti di Friends? Per Ross é facile: lui è nato a dicembre, lo sa anche Joey. Peccato che, due stagioni più tardi, è lui stesso a festeggiare il 16 ottobre, poi, per altre tre stagioni, il 29.

Almeno siamo sicuri di quanti anni abbiano! Nell'episodio 7x14 Rachel compie 30 anni ed è l'ultima a raggiungere il traguardo. Eppure nella stagione 1 ci avevano detto che Joey era il più giovane: lui 25 anni, Rachel 26.

Errori come questi non sono così rari nelle serie tv, soprattutto in quelle che durano più di tre stagioni e macinano oltre 10 episodi all'anno. In Friends, per esempio, quelli anagrafici non sono gli unici (anche se li abbiamo perdonati tutti). Che dire poi di Buffy - che da poco ha compiuto 20 anni - e la questione irrisolta circa il respiro dei vampiri?

Che senso ha avuto assegnare a Dan Humphrey il ruolo di Gossip Girl nella serie omonima, ma soprattutto: dopo il rinnovo per le stagioni 11 e 12 The Big Bang Theory riuscirà finalmente a fornire la versione reale sull'ascensore rotto?

Nella gallery in basso abbiamo raccolto le domande irrisolte e gli errori di continuità più famosi del piccolo schermo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti