Il Trono di Spade: e se Stannis Baratheon fosse morto così?

di Marica Lancellotti - 27-03-2017

Diffuso in rete lo script alternativo della scena nel finale della stagione 5



Il Trono di Spade è una serie piena di morti - meglio è riuscita a fare solo The Walking Dead - la maggior parte dei quali, diciamolo pure senza problemi, lascia indifferenti (a meno di voler piangere e manifestare per ogni soldato di ogni esercito sterminato). Certo, ci sono i casi à la Hodor che fanno urlare all'ingiustizia fino alla fine di tutta la stagione, ma ci sono anche quelli à la Joffrey che, al contrario, sono attesi da stagioni intere.

La dipartita di Stannis Baratheon - avvenuta nell'episodio finale della quinta stagione - apparteneva più alla seconda casistica, e non poteva essere altrimenti dopo la sua terribile decisione: sacrificare sua figlia, la piccola Shireen, per i deliri di una Donna Rossa e per il miraggio di un Regno.

Quanto state per leggere probabilmente non cambierà la vostra idea sulle sue azioni, ma getterà sicuramente una luce diversa sul personaggio. É stato diffuso lo script originale della morte di Stannis che rivela come Benioff e Weiss avessero previsto un dialogo ben più ampio tra lui e la giustiziera Brienne (dove nella versione mandata in onda da HBO tutto si concludeva con lui esausto che ordinava: «Compi il tuo dovere»).

BRIENNE: «Le tue ultime parole?»

[Stannis pensa]

STANNIS: «Credi nella vita oltre la morte?»

[Brienne annuisce]

STANNIS: «Io no. Ma se ho torto, e tu ragione... allora di' a Renly che mi dispiace, quando lo incontrerai. Immagino che non lo incontrerò lì dove sto andando. E mia figlia. Dille... Dille...»
["Mi dispiace" non può esprimere cosa realmente prova per Shireen. Il suo pensiero lo porta alle lacrime, ma non vuole morire piangendo davanti a una donna che non conosce. Stannis guarda Brienne].

«Compi il tuo dovere»

[Brienne alza la spada su di lui e lo finisce con un colpo violento].



Fonte: ScreenCrush

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti