Il Trono di Spade 7: Ed Sheeran rivela la sorte del suo personaggio

di Marica Lancellotti - 07-04-2017

Dopo anni di richieste, il cantante ha finalmente ottenuto un cameo



La presenza di Ed Sheeran nella prossima stagione del Trono di Spade renderà felici molti dei suoi fan (Maisie Williams in testa, che reciterà nella sua stessa scena), ma a quanto pare il più emozionato sembra essere proprio lui: «Il mio amico [Gary Lightbody degli Snow Patrol] è stato la guest star nel 2012, io ero in tour quando lui mi ha chiamato per dirmi "eh già, ho avuto un piccolo ruolo in Game of Thrones". Ricordo che gli ho detto "Devi riuscire a far apparire anche me prima o poi". E dopo cinque anni questo è finalmente diventato realtà».

Quale sarà la sua sorte nella prossima stagione? Sheeran non ha mantenuto troppi segreti intorno al suo cameo, arrivando, però, a rivelare anche troppo: «So quale ruolo mi è stato asseganto. Resto in scena per qualcosa come 5 minuti e non muoio, non muoio! Probabilmente preferirei girare una scena di sesso piuttosto che morire» alludendo al fatto che, a uno special guest, non si presentano poi così tante strade.

Sembra, dunque, che gli showrunner gli abbiano assegnato lo stesso destino degli altri due grandi ospiti musicali, i Sigur Ros nella stagione 4 - dove hanno cantato Le piogge di Castamere al matrimonio di Joffrey - e Gary Lightbody nella stagione 3.

E c'è già chi è pronto a scommettere che potremo rivedere Ed Sheeran anche nella stagione 8...

Fonte: WinterIsComing

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Video

Commenti