Il Trono di Spade: Jaime, Cersei e quella teoria sul loro destino...

di Marica Lancellotti - 27-04-2017

Nikolaj Coster-Waldau l'ha confermata?



Fino al prossimo 16 luglio dovremo accontentarci di supposizioni, di qualche immagini e di pochi minuti alla volta che HBO deciderà di rilasciare da qui alla sospirata première del Trono di Spade 7.

Fortunatamente la letteratura nata intorno allo show potrebbe, forse, già superare il numero di pagine scritte da Martin e così, a tenere in vita l'attenzione, è arrivata oggi una dichiarazione di Nikolaj "Jaime Lannister" Coster-Waldau circa una teoria che da tempo circola sul destino della storia d'amore incestuosa tra il suo personaggio e la gemella Cersei. Cosa pensa rispetto al fatto che potrebbe essere proprio lui a uccidere l'amata? «Ho sentito di questa teoria e penso che potrebbe funzionare. Magari è una soluzione un po' troppo netta ma trovo che abbia senso. Chi lo sa? Per questo dovrete guardare lo show».

Come i fan ipotizzano, però, Cersei non è il solo interesse sentimentale di Jaime, visto il consolidamento del suo rapporto, nella scorsa stagione, con Brienne. Cosa pensa del triangolo con Tormund? Dalle ultime foto diffuse sembra che il rosso non si sia ancora rassegnato... «Non credo che Jaime ne sia al corrente, in fondo lui non ha profili social attraverso cui essere sempre informato!».

Fonte: Express

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti