The Big Bang Theory: la CBS rinnova i contratti di Mayim Bialik e Melissa Rauch per due ulteriori stagioni

di Pierre Hombrebueno - 28-04-2017

E prenderanno anche molti più soldi!



Tutti i fan di The Big Bang Theory hanno atteso col fiato sospeso di sapere il destino di Mayim Bialik e Melissa Rauch, rispettivamente Amy e Bernadette. Ora, ecco finalmente arrivare la conferma: non solo la CBS ha rinnovato i loro contratti per due ulteriori stagioni, ma ha anche alzato il loro ingaggio, passando da 175.000/200.000 dollari per episodio a ben 500.000!

Insomma, considerando che sia l'undecisima che la dodicesima stagione avranno 24 episodi ognuna, fate un po' voi i conti di quanto s'intascheranno le due donzelle! Ricordiamo che al momento, sono già stati rinnovati anche i contratti di Jim Parsons (Sheldon), Kaley Cuoco (Penny), Johnny Galecki (Leonard), Simon Helberg (Howard) e Kunal Nayyar (Raj), i quali hanno accettato di farsi tagliare il proprio salario di 100.000 dollari (su 1 milione che prendono per episodio) proprio per far alzare la retribuzione delle colleghe.

La season numero 11 di The Big Bang Theory, ricordiamo, debutterà a settembre.

Fonte: Variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti