Il Trono di Spade 7: perché passeremo più tempo con i protagonisti a dispetto del ridotto numero di episodi

di Marica Lancellotti - 29-05-2017

Emilia Clarke ha dovuto imparare molte più battute del solito



La stagione 7 del Trono di Spade avrà solo 7 episodi, lo sappiamo da un po', e negli ultimi giorni abbiamo ricevuto la conferma della durata ancora inferiore dell'ultimo ciclo di puntate: solo 6. Eppure non è detto che meno sia peggio, perchè, come svelato dai due showrunner: «Uccidi un paio di dozzine di personaggi e chi resta deve portare un peso maggiore: è come se ognuno dei protagonisti avesse ricevuto una fetta di torta più grande».

Cosa significa? Che tutti i morti della sesta stagione sono serviti a vedere di più sullo schermo Daenerys e Tyrion, perchè, una volta spariti molti personaggi di secondo piano, le nuove puntate saranno maggiormente incentrate sui protagonisti.

La notizia trova conferma anche nelle parole di Emilia Clarke che, in un'intervista con Entertainment Weekly, ha rivelato di aver faticato più del solito per imparare le sue batture: «Quando ho letto per la prima volta il nuovo copione ho pensato "Accidenti, ho qualche battuta da imparare!". Non so cosa sia successo ma stiamo filmando molte più scene rispetto agli anni precedenti».

Non è la sola novità: come sappiamo ormai da mesi, e come la reunion degli Stark in un recente servizio fotografico ha confermato, i personaggi interagiranno molto di più rispetto al passato. Come ha raccontato Weiss: «Da quando abbiamo fatto incontrare Tyrion e Daenerys abbiamo capito che la direzione giusta era proprio quella. Molte storyline si incontreranno e sarà molto più emozionante rispetto al passato. La guerra è ufficialmente iniziata e non è detto che si possa sfuggire a quanto sta per arrivare: potrebbero rimanere tutti intrappolati insieme...».

Con simili premesse, l'attesa si preannuncia ancora più spasmodica. Sfortunatamente manca ancora più di un mese alla première, attesa per il 16 luglio su HBO e, in contemporanea per l'Italia, su Sky Atlantic HD.

Fonte: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti