Erano grandi promesse, ma.... I personaggi delle serie tv uccisi troppo presto

di Marica Lancellotti - 08-06-2017

Tutto quello che proprio non perdoneremo mai a Game of Thrones



Walter White, Tony Soprano o Don Draper, e l'elenco potrebbe continuare verso l'infinito: i personaggi memorabili che la TV ci ha regalato sono davvero ormai difficili da contare.

Sono ancor di più, però, quelli che ci ha tolto, basti pensare che le due serie più popolari da svariate stagioni sono The Walking Dead e Il Trono di Spade. A volte c'è un senso di sollievo quando un personaggio, pur popolare, finisce sotto la scure degli sceneggiatori, soprattutto se si percepisce, pur con tutto l'affetto, che non aveva più molto da dare allo show. Ci sono, poi, quei casi che restano impressi nella mente del pubblico come dei veri e propri piccoli traumi.

Ned Stark, Glenn Rhee, Rita Morgan: ciò che li accomuna non è solo il fatto di essere stati fondamentali per il proprio show, quanto quello di essere morti troppo in fretta, così da lasciare dietro di sè solo un ricordo nostalgico e il rimpianto per quanto non hanno avuto il tempo di regalare ai propri fan.

Nella gallery di oggi i brillanti personaggi delle serie tv che ci hanno lasciati orfani troppo presto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti