Il Trono di Spade 7x01: svelato il cameo di Ed Sheeran

di Marica Lancellotti - 18-07-2017

Perché i fan della serie l'hanno fortemente criticato



[Attenzione! Non proseguite la lettura se non avete visto la première del Trono di Spade 7, Dragonstone]

Il momento tanto atteso è finalmente giunto, e non solo il debutto del Trono di Spade 7: dopo aver svelato forse più di quanto avrebbe dovuto già nelle settimane precedenti, Ed Sheeran ha fatto la sua comparsa nello show al fianco di Arya Stark, l'amica Maisie Williams.

Cosa è successo? Esattamente quello che aveva già anticipato: ha cantato una canzone (che si trova in A Dance with Dragons di Martin, dove è intonata da un Tyrion ubriaco), è rimasto in scena per pochi minuti insieme agli altri compagni d'armi (Sheeran interpretava un giovane soldato dei Lannister) e, soprattutto, non è stato nulla di esaltante.

Sui social, infatti, i fan della popstar e della serie hanno fortemente criticato la scelta degli autori: c'è chi avrebbe voluto vedere più violenza, magari vederlo combattere, e magari anche morire sotto la lama di qualcuno, ma soprattutto c'è chi non ha apprezzatto l'intera scena, per i dialoghi di scarso significato (ben lontani dallo standard a cui Game of Thrones ci ha abituati) e per il fatto che il gruppo di soldati ha più l'aria di un'allegra combriccola di boy scout.

In totale onestà, noi siamo parzialmente d'accordo con le critiche; voi cosa ne pensate?

Only way to justify Ed Sheeran's #GameOfThrones cameo is for him to greet Bran with: "When your legs don't work like they used to before..."

— Charlie Potter (@Charlie_Potter) 17 luglio 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti