The Walking Dead: riprende al produzione della stagione 8

di Marica Lancellotti - 18-07-2017

Cinque giorni fa è morto uno stuntman sul set



AMC ha confermato che la produzione dell'ottava stagione di The Walking Dead è ricominciata sul set di Atlanta, a cinque giorni dalla morte dello stuntman John Bernecker.

Il network ha reso noti i dettagli del tragico incidente: Bernecker stava girando una scena con l'attore Austin Amelio, che nella serie interpreta Dwight, quando è caduto da un'altezza di circa 9 metri. Dopo aver battuto violentemente la testa, lo stuntman è stato immediatamente trasportato in ospedale ma, dopo 12 ore di terapia intensiva, i medici hanno deciso di dichiararne la morte cerebrale.

John Bernecker è stato il primo stuntman a morire sul set di The Walking Dead.

Il SAG-AFTRA, il sindacato americano dell'ente dello spettacolo, sta attualmente indagando sull'accaduto e un portavoce ha dichiarato che potrebbero volerci sei mesi prima che l'inchiesta volga a termine.

Fonte: Deadline

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti