Il Trono di Spade 7x03: i protagonisti parlano dell'incontro più atteso dello show

di Marica Lancellotti - 01-08-2017

«Lui non le piace per niente, Daenerys non nutre la minima fiducia»



[Attenzione! Evitare la lettura prima della visione di The Queen's Justice]

Ghiaccio e fuoco si sono finalmente incontrati (e anche scontrati per un po'): la terza puntata della stagione 7 del Trono di Spade ha regalato quello che il pubblico aspettava da anni, il faccia a faccia tra Jon Snow e la plurititolata Daenerys Targaryen.

«Avevo previsto prima di tutti che loro due si sarebbero incontrati, ma solo alla fine» ha raccontato Kit Harington a Entertainment Weekly. «Li rivedrete ancora insieme, ma non dovete guardarli con gli occhi di uno spettatore: nella sua mente Jon è andato a incontrare una regina di cui ha sentito molto parlare, non la Daenerys che il pubblico conosce da sette anni. Riceve da lei un aiuto in cui ormai non spera più. Entra nella sala del trono e non si aspetta di incontrare una donna così bella e così vicina a lui d'età. La reazione di ogni giovane uomo sarebbe stata "Va bene....", ma lui è costretto a mettere da parte certi obiettivi perchè ha una missione più importante da portare a termine».

La co-protagonista Emilia Clarke, invece, esprime un parere del tutto differente per conto di Daenerys: «Era chiaro che l'incontro sarebbe prima o poi avvenuto, ma Jon Snow non le piace per niente: Daenerys non gli crede e non si fida di lui». Dettaglio assolutamente calcolato e voluto dai due showrunner, Benioff e Weiss: «L'abbiamo immaginato per anni e sia Kit che Emilia hanno fatto un ottimo lavoro. Non c'è stata chimica istantanea tra i due: lui è infastidito, lei è infastidita, ma devono imparare a far pace».

Certo, probabilmente aiuterebbe la riconciliazione sapere che in realtà Daenerys non è sola al mondo come Targaryen, e che colui che le sta davanti altri non è se non suo nipote, ma solo a Bran è dato conoscere la verità (che potrebbe essere svelata molto presto, visto l'arrivo di quest'ultimo nel territorio sicuro di Grande Inverno).

Per il momento, oltre agli Estranei incombenti, c'è solo una cosa che impensierisce Kit "Jon Snow" Harington fin quando si troverà a Dragonstone e sono le scogliere: «Abbiamo girato la scena del dialogo con Tyrion in cima a una scogliera altissima con un vento fortissimo. Considerando che indossavo anche un lungo mantello, ho veramente rischiato di volar via e no, non sarebbe stata una bella morte nè per Jon nè per me».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Video

Commenti