Il Trono di Spade 7x03: il destino crudele di Ellaria Sand

di Marica Lancellotti - 02-08-2017

La vendetta di Cersei si compirà da qui all'eternità...



[SPOILER per chi non ha visto la puntata 7x3 del Trono di Spade]

Tyene Sand è ormai spacciata ma sua madre, Ellaria Sand, non è morta: Cersei ha deciso di tenerla in vita e l'ha condannata al castigo eterno (o finchè fine non sopraggiunga) di assistere alla lenta decomposizione della sua figlia prediletta.

Il destino crudele di Ellaria ha tratto in inganno tutti gli spettatori, che si aspettavano di rivederla prima o poi, completamente impazzita o tratta in salvo e alla ricerca di nuova vendetta. Invece è stata la sua stessa interprete Indira Varma ad annunciare che quello in catene è stato l'ultimo incontro con l'ex amante di Oberyn Martell: «I due showrunner mi hanno chiamata, ma in qualche modo io l'avevo già capito. Sta giungendo tutto a una conclusione ed è normale che i personaggi minori debbano essere tagliati fuori. Così me l'aspettavo e non avevo il cuore a pezzi nel momento cruciale. Ho pensato "Fin quando morirò sullo schermo...." e loro "Ma certo!". Ma naturalmente Ellaria non è morta sullo schermo, anzi non è morta affatto: è rimasta viva. Semplicemente non ricomparirà mai più. Penso che quest'uscita di scena sia stata concepita in modo veramente intelligente».

Fonte: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti