Il Trono di Spade 7x4: la reunion di famiglia è (quasi) compiuta

di Marica Lancellotti - 08-08-2017

«Recitare davanti a una persona che nella realtà conosci così bene è strano e imbarazzante»



[Attenzione! Se ne sconsiglia la lettura prima della visione di The Spoils of War]

Un'altra reunion per la famiglia Stark: Arya e Sansa non si vedevano dalla prima stagione, da quando la morte del padre Ned aveva condannato una alla dorata prigionia di Approdo del Re e l'altra alla fuga. In futuro potrebbero diventare avversarie, e non solo per l'eredità della casata, ma anche per la profonda diversità di carattere e di vedute, eppure l'abbraccio che si sono scambiate nella cripta di Grande Inverno era tutto quello che i loro fan hanno atteso per 6 stagioni.

Maisie Williams e Sophie Turner, però, sono migliori amiche nella vita reale, così hanno vissuto questo momento particolare sullo schermo in maniera altrettanto peculiare anche sul set: «La nostra prima scena insieme dopo anni è stata questa reunion, dopo così tanto tempo. Non riuscivamo proprio a rimanere serie e concentrate! Abbiamo un rapporto così stretto nella vita di tutti i gironi, ma abbiamo lavorao insieme così poco che ero terrorizzata e molto nervosa» ha raccontato Sophie Turner. «Era come recitare davanti alla mamma: quando qualcuno che conosci così bene è lì a guardarti non riesci ad essere così professionale».

Maisie Williams concorda: «Dalla nostra prima scena insieme, questa è stata la cosa più strana. Ci sono volute ore prima che entrambe riuscissimo ad entrare nei personaggi, alla fine è andata bene ma recitare con Sophie davanti è stato stranissimo».

Cosa riserverà il futuro alle due sorelle Stark? Non è dato saperlo prima della conclusione della stagione e forse dell'intera saga, quel che è certo è che potrebbe riproporsi a breve una dinamica a cui la stagione 1 ci stava abituando: «Non ho mai avuto molte scene con donne, nella stagione 1, oltre a sua madre, Arya si relazionava soprattutto a Sansa, a cui veniva costantemente paragonata» ha ricordato Maisie Williams. «Quando ho saputo della reunion ero preoccupata che potesse ripetersi la stessa dinamica, ma Arya è cresciuta, anche se in maniera molto diversa dalla sorella, e penso che oggi un confronto tra loro due sarebbe molto divertente».

Fonte: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti