Il Trono di Spade : 10 dettagli dell'episodio 7x6 a cui prestare attenzione

di Marica Lancellotti - 22-08-2017

La spada Lungo Artiglio nasconde dei poteri?



[Attenzione! Evitare la lettura prima della visione dell'episodio Beyond the Wall]

Rimarrà alla storia del Trono di Spade come uno degli episodi più dibattuti (qui la nostra recensione), ma, che vi sia piaciuto o no, è indubbio che Beyond the Wall, la sesta e penultima puntata della settima stagione, sia riuscita a sollevare più questioni di tutte le altre.

D'altronde il pasto era già ghiotto fin dalle anticipazioni: un'escursione oltre la Barriera di un gruppetto di coraggiosi capeggiati da Jon Snow, un sicuro scontro con i White Walkers del Re della Notte, le liti e i possibili tradimenti tra Arya e Sansa, una Khaleesi sempre più in pena e sempre più determinante per (il suo amato?) Jon Snow...

Alla luce di quanto poi vsto nei 59 minuti totali, possono esserci sicuramente stati dei salti a livello temporale e logistico un po' troppo azzardati, qualche errore registico in più e qualche concessione di troppo alla fanfiction, ma resta un fatto incontestabile: Beyond the Wall ha segnato un passo fondamentale per il procedere della nostra storia, una sorta di punto di partenza non solo per il finale di stagione ma anche per le 6 puntate che ancora ci aspettano nel 2018 (con molta probabilità).

Lasciando da parte l'evento principale (la morte di Viserion), avete notato, per esempio, alcuni parallelismi con la penultima puntata della prima stagione, Baelor (per intenderci: quella della profezia della sacerdotessa Mirri Maz Duuur, della morte di Khal Drogo e di Ned Stark)? O lo strano fenomeno apparso sull'elsa di Lungo Artiglio, la spada di Jon Snow, che, secondo una teoria diffusa nelle ultime ore su Reddit, sembrerebbe aver ripreso vita dopo la riemersione del suo proprietario dal lago ghiacciato?

Nella gallery abbiamo raccolto 10 dettagli di Beyond the Wall che ci daranno molto da pensare in futuro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti