Il Trono di Spade: un supercut riassume tutta la storia di Jon Snow

di Marica Lancellotti - 05-09-2017

La tappe fondamentali disposte in ordine cronologico



[Il suggerimento necessario per chi non ha ancora ultimato la stagione 7 è naturalmente quello di evitare la visione della clip e la lettura del testo]

Benioff e Weiss l'hanno raccontato spesso: ciò che ha convinto George Martin ad affidar loro l'adattamento televisivo delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco è stata la relativa facilità con cui sono giunti alla conclusione che proprio Lyanna Stark era la madre di Jon Snow. Questo dettaglio ha rassicurato l'autore sul fatto che i due showrunner potessero condividere una visione simile alla sua.

Ci sono voluti alcuni mesi perchè anche la moltitudine di fan facesse la medesima deduzione, ci sono voluti anni prima che la verità fosse svelata sullo schermo, prima, in maniera meno chiara, alla fine della sesta stagione del Trono di Spade, poi, inequivocabilmente, nel gran finale della settima.

Riguardando indietro, però, all'inizo dello show, si può chiaramente notare come Benioff e Weiss avessero già programmato tutto il cammino dell'eroe, che non è stato da subito il protagonista designato, ma ha saputo guadagnare un posto di tutto rilievo nel corso delle stagioni.

The Targaryen Wolf è un supercut realizzato da The Garo Studio che ripercorre tutte le tappe della vita di Jon/Aegon e lo fa in ordine cronologico. Non solo il nostro eroe: nella clip di poco più di 3 minuti c'è spazio anche per provare a tracciare un confronto con il vero padre, il principe Rhaegar Targaryen, e per sottolineare la tragicità della figura di Ned Stark, nei suoi tentativi di nascondere il piccolo Jon alla collera dell'amico di sempre, Robert Baratheon.

Per ripercorrere tutte le tappe (almeno fin dove è dato conoscere) dell'avventura di Jon Snow cliccate sulla videogallery in fondo al testo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Video

Commenti