Creative Arts Emmy Awards 2017: The Handmaid's Tale guadagna tre statuette

di Marica Lancellotti - 11-09-2017

Sfida aperta tra Westworld e Stranger Things



La consegna deglii Emmy per le categorie più importanti non avverrà che il 17 settembre, ma nelle scorse ore sono stati annunciati i vincitori dei Creative Arts Emmy Awards, i 60 premi destinati a chi lavora dietro le quinte, alle guest star e ai casting complete degli show.

Sono state due serate che hanno visto trionfare, oltre al programma di varietà Saturday Night Live, due serie tv date per favorite nella corsa che terminerà domenica notte a Los Angeles: Westworld e Stranger Things hanno conquistato 5 statuette a testa, con la serie Netflix che si è aggiudicata il premio come miglior casting per una serie drammatica, vinto dal Trono di Spade nelle ultime due stagioni e che è stato poi la porta d'accesso alla categoria più importante della miglior serie drama.

La sopresa, però, è stata ancora una volta The Handmaid's Tale (che arriverà in Italia il 26 settembre su TimVision), come già era successo alle nomination, che fa incassare a Hulu i primi 3 Emmy: Migliore fotografia per una serie drama in single-camera, Miglior production design per una serie contemporary o fantasy e Migliore guest actress per una serie drammatica, statuetta che è finita nelle mani di una raggiante Alexis Bledel.

Migliore guest actress in una serie drama
Alexis Bledel, The Handmaid’s Tale

Miglior guest actor in una serie drama
Gerald McRaney, This Is Us

Migliore guest actress in una serie comedy
Melissa McCarthy, Saturday Night Live

Miglior guest actor in una serie comedy
Dave Chappelle, Saturday Night Live

Miglior casting per una serie drama
Stranger Things

Miglior casting per una miniserie
Big Little Lies

Miglior casting per una serie comedy
Veep

Miglior Title Design
Stranger Things

Miglior Title Theme Music
Stranger Things

Miglior colonna sonora per una miniserie
Fargo

Miglior colonna sonora per una serie drama
House Of Cards

Migliore fotografia per una serie Single-Camera (mezz'ora)
Veep

Migliore fotografia per una serie Single-Camera (un'ora)
The Handmaid’s Tale

Migliore fotografia per una miniserie
The Night Of

Migliore fotografia per una serie Multi-Camera
The Ranch

Migliore Single-Camera Picture Editing per una comedy
Master Of None

Migliore Single-Camera Picture Editing per una serie drama
Stranger Things

Migliore Multi-Camera Picture Editing per una comedy
The Big Bang Theory

Migliori costumi per una serie Period/Fantasy, miniserie o TV movie
The Crown

Migliori costumi per una Contemporary Series, miniserie o TV movie
Big Little Lies

Migliori acconciature per una miniserie
FEUD: Bette and Joan

Migliori acconciature per una serie Single-Camera
Westworld

Miglior Makeup protesico per una serie, miniserie o TV movie
American Horror Story: Roanoke

Miglior Makeup per una miniserie o TV movie
FEUD: Bette And Joan

Miglior Makeup per una serie Single-Camera
Westworld

Miglior Stunt Coordination per una serie drama, miniserie o TV movie
Marvel’s Luke Cage

Miglior Stunt Coordination per una serie comedy o un programma di varietà
Shameless

Migliori effetti speciali
Westworld

Outstanding Special Visual Effects in a Supporting Role
Gotham

Miglior programma per bambini
Once Upon a Sesame Street Christmas

Foto: AP

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti