The Walking Dead: un episodio sul passato di Negan? É la richiesta di Jeffrey Dean Morgan

di Marica Lancellotti - 03-10-2017

La stagione 8 al via il 22 ottobre su AMC



Sarà una stagione determinante quella che si appresta ad arrivare su AMC il 22 ottobre ancora sotto il segno di Negan. Produttori e showrunner hanno anticipato perdite scioccanti per entrambe le parti e soprattutto la fine della guerra tra Rick e il villain interpretato da Jeffrey Dean Morgan. Dobbiamo prepararci a dire addio al cattivo più affascinante che lo show abbia mai avuto? Probabilmente sì, e d'altronde Morgan sta già guardando verso altri lidi, anche se spera di rimanere in compagnia del suo cattivo ancora un po'.

«Non so quanto ancora gli resti da vivere ma spero il più possibile perchè mi sono affezionato a questo cattivo ragazzo» ha rivelato l'attore durante un'intervista. «Spero che gli autori scrivano almeno un episodio sul suo passato, ha una storia incredibile che merita di essere raccontata. Non so se avverrà già durante questa stagione ma lo spero vivamente».

Cosa risponde a chi gli fa notare che Negan è il cattivo e che tutti i cattivi, in fondo, fanno sempre una brutta fine prima di essere sostituiti da un altro ancora più terribile? «Negan non è solo cattivo, sotto quella giacca di pelle c'è molto di più. Il mio episodio preferito, per esempio, è quello con Carl perchè lì comincia a parlare finalmente di se stesso, del vero se stesso, della sua triste storia. Gli autori vorrebbero che io interpretassi Negan come un vero cattivo senza speranza, ma non ci riesco perchè è un personaggio con così tante sfumature e così profondamente amaro. Non merita di essere semplificato e non merita di essere presto dimenticato».

Scott Gimple sarà pronto ad esaudire il desiderio di Jeffrey Dean Morgan, o i suoi piani sono già molto lontani da Lucille? Per scoprirlo non resta che attendere l'ottava stagione di The Walking Dead.

Fonte: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Video

Commenti