The Big Bang Theory: un articolo di Mayim Bialik sul New York Times ha fatto arrabbiare praticamente tutti

di Marica Lancellotti - 17-10-2017

Argomento del suo discorso è, naturalmente, il caso "Harvey Weinstein"



Mayim Bialik, l'attrice che in The Big Bang Theory interpreta Amy Farrah Fowler, è conosciuta a Hollywood come fiera femminista, oltre che persona saggia ed equilibrata. In questi giorni, però, sembra che nessuno sia disposto a tacere su un suo "scivolone" mediatico, neppure i suoi affettuosi fan.

Il motivo risiede in un articolo pubblicato di recente sulle pagine del New York Times intitolato Mayim Bilaik: essere una femminista nel mondo di Harvey Weinstein. In particolare ci sono stati alcuni pasaggi che hanno fatto letteralmente infuriare colleghi e lettori: «Ho imparato presto, da adolescente, che le ragazze con gli occhi da cerbiatto venivano favorite nei provini da uomini potenti. Ho deciso, però, che la mia sessualità deve essere preservata per momenti privati, con persone a me intime. Non mi vesto in maniera vistosa e non flirto con gli uomini come se fosse una politica» ha scritto Mayim, che si è detta disgustata da quanto sta emergendo ma non sorpresa, invitando lettori e lettrici a tenere sempre in considerazione che «in un mondo perfetto ogni donna agisce liberamente come meglio crede, ma il mondo in cui viviamo non è perfetto».

«Le attrici che a Hollywood non rappresentano uno standard irraggiungibile di bellezza hanno il "lusso" di essere trascurate o ignorate da uomini potenti, a meno che non riescano a fargli fare un sacco di soldi»: è stata questa la goccia che ha fatto traboccare il vaso, e che ha spinto Mayim Bialik a twittare un messaggio di spiegazioni, in cui l'attrice si dice dispiaciuta per il fatto che le sue parole siano state equivocate ed estrapolate da un contesto particolare come quello di Hollywood.

Being told my @NYTimes piece resonated w/ so many. Also see some have taken my words out of the context of the Hollywood machine. See below: pic.twitter.com/0NmxtAF1vP

— Mayim Bialik (@missmayim) 15 ottobre 2017

Fonte: DS

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti