«Insieme a te non ci sto più»: attori e attrici che a sorpresa hanno lasciato le proprie serie tv

di Marica Lancellotti - 14-11-2017

Se Suits non ufficializza ancora l'addio di Meghan Markle, HBO ha dovuto accettare l'addio di T.J. Miller a Silicon Valley



Una delle notizie del giorno ha lasciato i fan di Suits senza parole: non solo Meghan Markle, anche Patrick J. Adams avrebbe deciso di dire addio alla fortunata serie di USA Network. Il rumor non è stato confermato dai diretti interessati ma l'epilogo sembra ormai già scritto.

Ogni volta che un attore o un'attrice decide di lasciare lo show a cui per anni ha prestato l'immagine per i fan è sempre un piccolo chock: fan di The Vampire Diaries all'ascolto, ricordate la reazione all'annuncio che Nina Dobrev, la protagonista femminile della serie The CW, dopo la stagione 6, non avrebbe più vestito i panni di Elena Gilbert? I suoi agenti dissero che la Dobrev aveva semplicemente voglia di esplorare nuovi orizzonti, i tabloid misero in mezzo la fine della relazione con la co-star Ian Somerhalder.

Le motivazioni che portano una star a scegliere di far uccidere il proprio personaggio dagli showrunner o a chiedere che venga "allontanato", non si sa bene come e non si sa bene per quale motivo, sono molteplici, ma sembra proprio che ce ne siano alcune più ricorrenti di altre (e no, non sono sempre i soldi).

Per scoprire chi sono le star che hanno volontariamente deciso di abbandonare i propri show televisivi, spezzandoci il cuore, basta sfogliare la gallery.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti