Glee: Naya Rivera arrestata dopo aver aggredito il marito

di Letizia Lara Lombardi - 26-11-2017

Guardate il video che mostra l'attrice in manette



L'ex star di Glee Naya Rivera (che nello show Fox era Santana Lopez) è stata arrestata in West Virginia con l'accusa di violenza domestica.

Ryan Dorsey, marito dell'attrice, infatti, ha raccontato di essere stato colpito ripetuttamente in faccia dalla moglie durante una passeggiata con il figlio. Su Twitter la CNN ha condiviso un video che mostra l'attrice in manette davanti al giudice prima che venga rilasciata su cauzione. Curiosamente è stato il suocero ad andarla a prendere in commisariato.

Nel video sentiamo il giudice chiederle: «Sei stata accusata di violenza domestica. Comprende quali sono le accuse?» e la Rivera ha risposto affermativamente a volto chino.

Non è la prima volta che gli attori del musical di Ryan Muphy hanno a che fare con la legge, solo qualche mese fa il collega (ed ex fidanzato della Rivera) Mark Salling si è dichiarato colpevole del reato di "possesso di materiale pedopornografico".

Ecco il video:

Glee actress Naya Rivera arrested on domestic battery charge. Full story on https://t.co/gLqggB15yU pic.twitter.com/YqlflJ23T6

— Kalea Gunderson (@KaleaWCHS) 26 novembre 2017

Fonte: E! News

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti