Stranger Things è stata rinnovata per la stagione 3!

di Marica Lancellotti - 01-12-2017

I nuovi episodi dovrebbero essere ambientati nel 1985



Nel giorno in cui manca ufficialmente meno di un mese a Natale, il regalo più bello lo fa Netflix ai fan di Stranger Things (praticamente chiunque abbia mai visto anche solo due puntate create dai fratelli Duffer): la serie è stata ufficialmente rinnovata per la stagione 3.

Non ci sono ancora molte informazioni, ma sappiamo, dalle parole dei Duffer durante un'intervista con l'Hollywood Reporter, che i prossimi episodi dovrebbero essere ambientati nel 1985 perchè: «i nostri ragazzi stanno crescendo e non possiamo far altro che far procedere in fretta la storia».

La seconda stagione di Stranger Things ha bissato il successo della prima. Netflix non rivela mai i dati precisi rispetto agli ascolti, ma l'agenzia Nielsen ha calcolato che il primo episodio è stato visto da oltre 15 milioni 800.000 persone nei primi tre giorni di messa in onda, numeri da far paura anche al Trono di Spade e a The Walking Dead.

Per la prossima stagione dovrebbe essere confermato l'intero cast di protagonisti: Winona Ryder (Joyce), David Harbour (Jim), Finn Wolfhard (Mike), Noah Schnapp (Will), Millie Bobby Brown (Eleven), Caleb McLaughlin (Lucas), Gaten Matarazzo (Dustin), Cara Buono (Karen), Natalia Dyer (Nancy), Charlie Heaton (Jonathan), Joe Keery (Steve), Dacre Montgomery (Billy) e Sadie Sink (Max).

Al momento non si conosce il numero preciso di episodi da cui il terzo ciclo di Stranger Things sarà composto.

Fonte: TVLine

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti