The Walking Dead: crollano gli ascolti!

di Attilio Palmieri - 13-12-2017

Il midseason finale è uno dei meno visti di sempre



The Walking Dead è uno degli eventi dell'anno, è la serie che ha cambiato le regole del gioco in materia di ascolti televisivi, infilando record su record anno dopo anno.

La magia che avvolgeva questi risultati miracolosi sembra non essere più pura come un tempo (come abbiamo già sottolineato altre volte), perché sebbene la serie continui a viaggiare su rating superiori alla media delle serie televisive concorrenti, il calo di ascolti di questa stagione è abbastanza netto.

Il midseason finale andato in onda domenica sera negli Stati Uniti, con i suoi 7.9 milioni di telespettatori, è il meno visto da quello della seconda stagione di sei anni fa!

Considerando che la prima stagione, più breve delle altre, non è stata divisa in due e quindi non ha avuto un finale di metà annata, quello trasmesso il 10 dicembre è il midseason finale con gli ascolti più bassi di sempre, eccetto il primo realizzato nel lontano 2011 (che totalizzò 6.6 milioni di spettatori) quando però la serie di AMC era ancora molto lontana dai numeri che avrebbe poi raggiunto negli anni successivi.

Riuscirà The Walking Dead a risollevarsi nella seconda parte di stagione?

Fonte: Variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti