Una notte dentro Gomorra

di Attilio Palmieri - 29-12-2017

Gli appassionati stanno facendo a gara per avere la possibilità di vivere un'esperienza unica

Gomorra è una serie amatissima e probabilmente Ciro Di Marzio, detto “L'immortale”, è il più apprezzato dei personaggi, anche per via delle doti attoriali di Marco D'Amore che in tre stagioni ha dato vita a un ruolo indimenticabile.

Nella terza abbiamo visto Ciro, ormai senza più famiglia, dormire in un albergo nei pressi di piazza Garibaldi, stanza di cui è stato mostrato più volte sia l'interno sia il balcone.

Come riporta Repubblica, l'Hotel Mignon – un albergo a due stelle come tanti altri nei dintorni della piazza che dà il nome alla stazione ferroviaria partenopea – è stato assaltato dalle prenotazioni, riempito di richieste di appassionati della serie che vorrebbero dormire nella stanza di Ciro, la n. 60 al quarto piano.

Eccolo qui, dunque, uno dei grandi meriti di Gomorra, ovvero la capacità di influenzare la vita reale, dando nuova linfa ad attività commerciali come questa.