Marisa Tomei in The Handmaid's Tale

di Attilio Palmieri - 15-01-2018

L'attrice americana sta vivendo un momento particolarmente felice dal punto di vista professionale, tanto prendere parte alla serie del momento.



Dall'Uomo ragno al Racconto dell'ancella. Marisa Tomei è stata una Zia May molto più giovane di quella a cui siamo da sempre stati abituati, ricoprendo questo ruolo alla grande e premiando il coraggio di chi ha preso questa decisione.

Dopo essere stata nel franchise più remunerativo della storia del cinema (il Marvel Cinematic Universe), l'attrice sarà guest star nella seconda stagione di The Handmaid's Tale (su Timvision dal 26 aprile), serie vincitrice agli Emmy e ai Golden Globes come miglior serie drammatica dell'anno.

Tomei è anche una delle donne che ha denunciato pubblicamente Harvey Weinstein e anche per questo la sua presenza nella serie assume un ulteriore importanza.

Fonte: Deadline

Foro: Getty Images

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti