L'arciere di The Walking Dead giura amore eterno alla serie

di Attilio Palmieri - 15-01-2018

Norma Reedus ha ancora molta voglia di ammazzare gli erranti e non intende smettere per nessun motivo al mondo



The Walking Dead è una serie che è cambiata molto nel corso degli anni, sia dal punto di vista narrativo che come personaggi. La prima stagione era sviluppata da un apprezzato autore cinematografico (Frank Darabont), proveniva da un fumetto molto amato, durava sei episodi e si chiudeva con una bellissima canzone di Bob Dylan. Poi è arrivato il clamoroso successo e lo show ha iniziato a inseguire il pubblico, riuscendoci alla grande, anche a costo di trasformarsi.

Si sono alternati personaggi secondari molto differenti tra loro, cattivi di diverse tipologie e tante figure a cui il pubblico si è affezionato sono morte.

Tra quelli che però continuano imperterriti a giocare il proprio ruolo c'è Daryl, interpretato da un ormai iconico Norman Reedus, che col passare delle stagioni diventa sempre più intoccabile.

Tra gli attori confermati per la nona stagione per il momento ci sono solo Andrew Lincoln (Rick Grimes), Melissa McBride (Carol Peletier) e proprio Norman Reedus (Daryl Dixon) e quest'ultimo, come ha dichiarato a Entertainment Weekly non ha alcuna voglia di uscire dallo show.

Io amo essere in questa serie, vorrei esserci fino alla fine, vorrei essere uno di quelli che c'è stato dal primo momento fino all'ultimo” ha affermato l'attore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti