Greg Berlanti nuovo “paperone” della TV: la Warner sigla un contratto da oltre 300 milioni con il creatore di Arrow e The Flash

di Attilio Palmieri - 08-06-2018

Attualmente è uno dei produttori più ambiti in circolazione e da oggi anche il più ricco



Alla CW in tanti hanno iniziato a chiamarlo il giovane prodigio della televisione, anche se ormai è attivo da tanti anni nel settore. A giudicare dal numero delle produzioni realizzate però Greg Berlanti potrebbe apparire un produttore a fine carriera, tanti sono i successi realizzati fino ad oggi.

La sua fama è dovuta soprattutto all'universo narrativo della DC/CW, in cui attualmente grazie a quattro serie televisive in onda durante la stessa settimana in prime time ha dato vita a qualcosa di unico. Stiamo parlando di Arrow, The Flash, Legends of Tomorrow e Supergirl, i supereroi più amati e seguiti della televisione americana, frutto della creatività e dell'abilità commerciale di Greg Berlanti.

Proprio quando Netflix sta tentando di accaparrarsi i principali autori americani, offrendo contratti milionari a ripetizione come è capitato a Shonda Rhimes e Ryan Murphy, la Warner sigla un contratto in esclusiva con Greg Berlanti, il quale, secondo fonti interne e affidabili, guadagnerà fino al 2024 oltre 300 milioni di dollari, diventando l'autore/produttore più pagato della televisione americana.

Fonte: Deadline

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti