The Handmaid's Tale 2: un patriottico cameo di Oprah Winfrey nel nuovo episodio

di Pierre Hombrebueno - 27-06-2018

Ecco il ruolo dell'iconica attrice/presentatrice



Oggi va in onda su Hulu l'undicesimo episodio della seconda stagione di The Handmaid's Tale, Holly, e gli spettatori farebbero bene a tenere le orecchie ben aperte, dato che nel segmento in questione figura niente di meno che una speciale partecipazione di Oprah Winfrey!

Come riporta la Hollywood Reporter, nella scena vedremo Offred in macchina e indecisa se lasciarsi per sempre Gilead alle spalle; a partire dalla radio, però è l'inconfondibile voce della Winfrey nei panni di una reporter. Qui le sue parole: «Il governo americano ha ricevuto le promesse di aiuti economici da parte dell'India e della Cina. Nel Regno Unito, sono state annunciate delle sanzioni aggiuntive a Gilead, così come i piani per alzare le tasse ai rifugiati americani che si stanno trasferendo in Canada. Ora, una canzone per ricordare a tutti gli ascoltatori – patrioti americani o traditori di Gilead – che noi siamo ancora qui. Stelle e strisce per sempre, baby», e a seguire, sappiatelo, è l'iconico Hungry Heart di Bruce Springsteen.

Insomma, decisamente un cameo dalla forte impronta politica, quello della Winfrey! Ha dichiarato in proposito Bruce Miller, showrunner della serie: «Il segmento radio che ha registrato è ispirato a una radio libera degli alleati durante la Seconda Guerra Mondiale. È stato un assoluto onore avere Oprah, e ancor più eccitante perché l'anno scorso è stata lei a presentarci l'Emmy».

In Italia, ricordiamo che l'episodio arriverà domani, 28 giugno, su TimVision.

Fonte: THR

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti