Watchmen: Jeremy Irons interpreterà uno dei protagonisti del fumetto di Alan Moore?

di Simona Carradori - 01-07-2018

La nuova descrizione del suo ruolo farebbe proprio pensare ad un personaggio in particolare



Se già qualche giorno fa la notizia del casting di Jeremy Irons nel nuovo adattamento televisivo di Watchmen aveva reso felici i fan dello show targato HBO, i nuovi dettagli rivelati sul suo potenziale ruolo potrebbero invece far letteralmente impazzire gli appassionati della miniserie a fumetti di Alan Moore.

Fino ad oggi infatti, l’unica descrizione disponibile del suo personaggio lo ritraeva semplicemente come un «anziano e imperioso Lord di un maniero britannico». Caratteristiche troppo vaghe per lasciar intuire qualcosa di più significativo sul ruolo dell’attore.

Oggi però That Hashtag Show ha rivelato che la produzione si sta riferendo al character con l’appellativo di “Blond Man”, la cui nuova descrizione – decisamente più dettagliata – farebbe pensare ad uno dei personaggi centrali dell’opera di Moore. L’uomo è infatti descritto come

«Così intelligente che non si dimentica facilmente. Una sorta di William Hurt con una leggera sindrome di Asperger. È abituato a farsi obbedire dagli altri e a correggerli spesso. Arrogante, colto e nobile. Fisicamente sempre in forma, non ha mai saltato un allenamento in tutta la sua vita.»

Chi ha letto i fumetti o ha semplicemente visto l’adattamento cinematografico del 2009 diretto da Zack Snyder, avrà pensato immediatamente all'ambiguo Adrian Veids, meglio conosciuto come Ozymandias, che nella storia originale causò la morte di milioni di persone allo scopo di evitare la Terza Guerra Mondiale.

Ovviamente per il momento si tratta solo di speculazioni, ma se dovesse trattarsi davvero del personaggio di Irons, sarebbe davvero interessante capire il ruolo che potrebbe avere Ozymandias in questa nuova storyline, che lo ricordiamo, si distaccherà completamente da quella che conosciamo.

Creata da Damon Lindelof la serie vanta nel cast altri nomi come Jamel Chambers, Don Johnson, Regina King, Tim Blake Nelson, Adelaide Clemens, Louis Gossett Jr. e Andrew Howard. L’episodio pilota sarà diretto da Nicole Kassell, che ha già lavorato a show come The Woodsman, Better Call Saul, Westworld e il nuovo show di Hulu Castle Rock.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti