Emmy 2018: il co-creatore di Twin Peaks sulle mancate nomination della serie

di Pierre Hombrebueno - 13-07-2018

Il revival è stato ignorato in tutte le categorie principali



Tante sono le eclatanti assenze dalle nomination agli Emmy 2018 annunciate ieri, ma la più shockante tra tutte è senz'altro quella del revival di Twin Peaks. La serie di David Lynch, infatti, ha raccolto solo delle menzioni nelle categorie tecniche, venendo totalmente ignorata nelle categorie principali, e questo, nonostante il clamore generale suscitato dal suo ritorno su Showtime.

A dire la sua in proposito, adesso, è direttamente il co-creatore della serie, Mark Frost, che ha scritto su Twitter: «Grazie per tutti i vostri gentili messaggi, amici. Il riconoscimento esterno è un ghiacciolo: è divertente, è buono, si scioglie facilmente, ma non perdete il vostro tempo a inseguire il camion dei gelati. La vita succede altrove».

Insomma, Frost parrebbe averla presa con abbastanza filosofia, riconoscendo che ci sono cose ben più importanti degli Emmy. Voi che ne pensate in proposito? Pensate che lo show avrebbe meritato delle candidature più importanti?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti